Laura Alemanno

Oneri di urbanizzazione: abbiamo fatto bene a sospendere le riscossioni

In merito alla questione “conguaglio degli oneri di urbanizzazione”, riteniamo opportuno fare la giusta chiarezza ed evitare che i nostri concittadini siano tratti in inganno dalle sconsiderate dichiarazioni apparse nei giorni scorsi sulla stampa. Per comprendere bene l’intera vicenda, appare necessario una concisa ricostruzione degli eventi.
Nel 2011 la Guardia di Finanza del Nucleo di Polizia Tributaria di Lecce, nell’ambito dell’operazione Polis, ha avviato le indagini accertando che molti Comuni non avevano aggiornato gli oneri di urbanizzazione e i relativi costi di costruzione.Per il Comune di Copertino il danno erariale ammontava a € 2.700.000,00.

Il 31 ottobre del 2012 l’allora sindaco Giuseppe Rosafio in un Consiglio Comunale definì le modalità per procedere al conguaglio del contributo di costruzione per i titoli edilizi onerosi già rilasciati, giustificando tale scelta con la clausola “salvo conguaglio” riportata in calce al permesso di costruire rilasciato dall’ufficio, con una retroattività decennale.

Nel momento in cui l’amministrazione Schito si è insediata ha affrontato subito il problema, ed ha verificato che già dal 2013 i cittadini, a cui erano state avanzate le richieste di conguaglio, avevano presentato istanze di annullamento in autotutela, nonché diversi ricorsi al TAR, nei quali però l’amministrazione Rosafio però non si è mai costituita per difendere la propria decisione.

Leggi tutto...

Oneri di urbanizzazione: abbiamo fatto bene a sospendere le riscossioni

In merito alla questione “conguaglio degli oneri di urbanizzazione”, riteniamo opportuno fare la giusta chiarezza ed evitare che i nostri concittadini siano tratti in inganno dalle sconsiderate dichiarazioni apparse nei giorni scorsi sulla stampa. Per comprendere bene l’intera vicenda, appare necessario una concisa ricostruzione degli eventi.
Nel 2011 la Guardia di Finanza del Nucleo di Polizia Tributaria di Lecce, nell’ambito dell’operazione Polis, ha avviato le indagini accertando che molti Comuni non avevano aggiornato gli oneri di urbanizzazione e i relativi costi di costruzione.Per il Comune di Copertino il danno erariale ammontava a € 2.700.000,00.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
Downloadhttp://bigtheme.net/joomla Joomla Templates