La nostra storia

L'associazione Politico Culturale AlbaNuova nasce formalmente nel 2009, all'indomani del brillate risultato delle Amministrative dello stesso anno.
Una lista formata da semplici cittadini, sconosciuti all'ambiente politico locale, riuscì a portare in Consiglio Comunale, oltre al proprio candidato Sindaco Prof. Mimino Esposito, anche l'Avv. Laura Alemanno.

Il loro ruolo all'opposizione era diverso dal solito, e per molti aspetti innovativo: allo studio scrupoloso degli atti proposti dalla maggioranza da parte di tutti i soci, si affiancava per la prima volta un nuovo modo di fare politica: il "no a tutti i costi" non serviva più alla città! A questo abbiamo da subito preferito la proposta che tutelava gli interessi di tutti.

La realtà AlbaNuova è un esempio di come, attraverso i moderni mezzi di comunicazione, si possa dar vita a organismi informali in grado di raccogliere le istanze di quanti vogliono partecipare alla vita politica e sociale della propria comunità. I suoi incontri settimanali, il contatto diretto tra rappresentanti istituzionali e soci, la collaborazione interna organizzata in gruppi di lavoro, ha permesso di lavorare in forma costruttiva e propositiva in 5 anni di opposizione all'Amministrazione Rosafio, affrontando i nostri 5 temi politici principali: ambiente, sviluppo sostenibile, risparmio energetico, raccolta differenziata, trasparenza amministrativa.

Nei nostri primi cinque anni di vita abbiamo presentato innumerevoli interrogazioni e proposte, con tanto di progetti pronti da approvare: lampade votive led, wi fi cittadino, video riprese dei consigli comunali, strategia rifiuti zero, solo per citarne alcuni.

Nel 2014 abbiamo con molta serenità scelto la coalizione che più rappresentava il nostro modo di intendere la politica e che accettava condizioni per noi fondamentali come il rinnovamento della classe politica e la trasparenza nelle scelte.

La nostra coalizione "Città Pulita", guidata dal Sindaco Prof.ssa Sandrina Schito ha vinto le Amministrative 2014 e AlbaNuova, da giovane e sconosciuta lista civica è risultata essere la seconda più votata della coalizione ed è riuscita ad esprimere due Consiglieri Comunali (il Dott. Salvatore Nestola e l'Avv. Pino Cagnazzo) ed un Assessore con deleghe fondamentali come quelle dell'Urbanistica, Viabilità, Cimitero, Riqualificazione Urbana e Innovazione Tecnologica, nonchè Vice Sindaco, l'Avv. Laura Alemanno.

 

Downloadhttp://bigtheme.net/joomla Joomla Templates